Home / Casa e Arredamento / Il Montascale: come sceglierlo?

Il Montascale: come sceglierlo?

Belle le case su due livelli, esteticamente valide, molto ambite perché separano nettamente la zona notte da quella giorno, consentendo un adeguato riposo anche quando in casa ci sono ospiti. Va tutto  bene fino a quando non si presentano problemi di movimento. A quel punto o cambi casa o installi un montascale.

Perché installare un montascale

Nelle case su due o più livelli la zona giorno è separata dalla zona notte, al piano superiore. A collegare le due zone una scala che può avere diverse caratteristiche.

Una scala diritta e lineare è la più facile da attrezzare con un montascale mentre le cose sono diverse se la scala presenta delle curve.

In molte case la scala è a chiocciola, soprattutto laddove la zona notte è ricavata da una soppalcatura, unica soluzione se gli spazi sono ridotti.

I problemi fisici

Con l’avanzare dell’età è purtroppo fisiologico che insorgano difficoltà nel movimento: artrosi delle ginocchia, cedimenti vertebrali, soprattutto nelle donne, dopo la menopausa, l’insorgenza di osteoporosi e molto altro può rappresentare l’insorgenza di problemi di deambulazione.

Oltre a questo diverse malattie che possono presentarsi anche in età più giovanile, di carattere degenerativo, a seguito di incidenti e altre cause, possono impedire o rendere comunque difficile salire le scale portando la persona al punto di rinunciare ad andare a letto al, piano superiore e dormire sul divano.

Non è certo una soluzione che può rappresentare la condizione definitiva. Se abiti in una casa su due o più livelli non esiste altra soluzione razionale che provvedere a installare un montascale. La seconda scelta di soluzione è cambiare casa ma certo non è quello che vuoi, quindi la soluzione è una sola.

Quale montascale scegliere

La tecnologia ha trovato la soluzione ai problemi di coloro che , giovani o anziani, hanno problemi a salire le scale per andare a letto: i montascale.

Esistono molte soluzioni come testimoniano le numerose pubblicità che vediamo anche in televisione, nelle pubblicità.

Sorge soltanto l’interrogativo di quale montascale scegliere. Tra tante aziende che propongono il loro prodotto, quale scegliere? Non aspettarti che facciamo la pubblicità ad una ditta invece che ad un altra, cerchiamo di ragionare razionalmente.

Le caratteristiche dei montascale

Le varie aziende sono più o meno allineate nelle proposte dei loro montascale ma devi prestare attenzione ad alcuni particolari.

Il primo cui prestare attenzione è la modalità di montaggio del montascale. E’ certamente importante il tempo di installazione e messa in funzione del montascale ma ancora più importante è la solidità dell’impianto.

Evitare opere murarie è certamente gradito ma se questo significa mettere in opera un impianto la cui stabilità non è certa nel tempo, è meglio il contrario.

La garanzia del montascale

Pretendi una garanzia sulla stabilità dell’impianto perché se la stessa installazione, sotto le sollecitazioni fisiche diviene instabile, mette a repentaglio la tua sicurezza e ti espone a costi di ripristino della sicurezza che potrebbero anche essere particolarmente sensibili.

Il punto debole del montascale è il motore. Questo elemento è il cuore del montascale e comprensibilmente è sottoposto ad usura. La tendenza generale di dimensionare “al pelo” gli elementi anche in altri apparecchi, porta a dover sostituire il motore, dimensionato al limite delle sue possibilità per tagliare sui costo, dopo pochi anni con un costo notevole.

Pretendi una garanzia di lunga durata sul motore e scegli chi offre la garanzia più lunga.

Non fidarti di chi ti fa un preventivo telefonico: l’impianto deve essere progettato e costruito sulla base di quella che è la tua scala come struttura, caratteristiche e materiali. Un preventivo serio e attendibile si può fare solo dopo un sopralluogo tecnico da parte di personale qualificato.

Lo stesso vale, ovviamente per i preventivi online. Rischi di risparmiare subito ma di avere poi un prodotto con adattamenti inventati sul momento, poco affidabili e che ti lasceranno letteralmente a piedi in breve tempo

About Annalisa Bertolli

Sono una mamma molto precisina in tutto. Ho creato questo blog per scrivere delle guide e dare delle informazioni precise ai lettori.

Check Also

sicurezza in casa

La sicurezza in casa deve essere anche nelle connessioni

Il tema della sicurezza è, giustamente, sempre in primo piano. Del resto la casa è …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *