Panzanella di mare

Da Coquis ogni mese parte un ciclo di “Cucina I livello”, molti li tengo io e quando dicono “mi si è aperto un mondo”… vittoria! Ricette basic e non solo, tra gli antipasti questo spopola regolarmente. Una panzanella diversa, fresca e saporita, pratica da tenere in frigorifero e perfetta per cene estive dove l’impegno massimo deve essere chiacchierare con gli amici fino a notte fonda.

Panzanella di mare

in quantità variabili:

- vongole e cozze

- gamberi

- calamari

- aglio

- pomodori da insalata

- cetrioli

- cipolla di Tropea

- sedano

- pane raffermo o fresella

- olio extravergine d’oliva

- sale e pepe

- basilico fresco

Si parte dal pesce già pulito (se serve, trovate nel blog istruzioni per tutto). In una padella, con un filo d’olio extravergine d’oliva e l’aglio schiacciato fate aprire vongole e cozze (mettete il coperchio alla padella). Appena aperte, eliminate l’aglio, mettete i frutti di mare da parte e utilizzate il loro fondo per bagnare pane raffermo oppure fresella sul fondo del piatto da portata.  Nella stessa padella, aggiungete un filo d’olio e saltate per due minuti i calamari tagliati a striscioline sottili, infine i gamberi sgusciati. Sbucciate il cetriolo e tagliatelo a cubetti insieme alle altre verdure, condite con sale, olio e pepe. Trasferite le verdure sul pane bagnato, completate con il pesce e irrorate con tutto il fondo di cottura, profumate con il basilico. Conservate in frigorifero per un’ora prima di servire con un ultimo giro d’olio a crudo e pepe nero fresco di macina.

Nessun Commento

Scritto da Precisina in Antipasti, Secondi con pesce, aperitivo

Ricette Simili

Antipasti, lezione di cucina da Coquis

Cucina estiva da Coquis

A San Valentino dillo con un corso di cucina da Coquis

Da Coquis, il mio nuovo corso dedicato alla zucca



Ultime Ricette

  • Facebook

  • Seguimi su Twitter

    • Non é stato possibile connettersi a Twitter